CAMPIONATI ITALIANI KATA CADETTI - LIDO DI OSTIA (RM) - 22-23 GIUGNO 2013

Sabato l'ultima gara della stagione.

Non ci sarà nessuna parentesi divertente questa volta perchè la nostra società sta vivendo un periodo abbastanza triste che riguarda proprio le due atlete che parteciperanno a questi Campionati Italiani.

Stiamo parlando di Pezzola Beatrice e Valcarenghi Elena.

A lungo abbiamo cercato di mantenere un certo riserbo sugli avvenimenti che hanno disgraziatamente colpito le nostre due giovani ragazze ma è giunto il momento di rompere il silenzio per rendere partecipi anche voi di questo dolore che ormai ci attanaglia da troppo tempo.

Il nostro voler raccontare i fatti non deve essere visto come un voler sbattere in piazza una situazione pesante e difficile da vivere ma spero venga interpretato come un tentativo di raccogliere le persone che tengono a Bea ed Elena in modo da trasmettere loro tutto l'affetto che proviamo.

Forza ragazze, vedrete che riusciremo a superare questo momento.

Non voglio spendere altre parole e cercherò di essere conciso nell'esporre gli avvenimenti che in quest'anno hanno cambiato le loro vite, e quelle di tutta la società.

Partiamo da Beatrice.

Purtroppo quest'anno una notizia le ha sconvolto l'esistenza.

Ha scoperto suo malgrado che il Karate e il Kung Fu non sono la stessa cosa.


Anni di allenamenti vanificati

Ciao sono Beatrice e pratico il Kung Fu

Elena invece è stata vittima di un grave incidente che ne ha minato seriamente non solo il futuro agonistico, ma anche la normale vita quotidiana.

Non ci è ancora possibile capire cosa sia successo e infatti l'evento ha probabilmente originae nel sovrannaturale.

Forse non sapremo mai veramente cosa è accaduto sotto quella doccia.


L'unico indizio sull'incidente

Da quel momento Elena non è più stata la stessa

Ma siamo sicuri che le nostre ragazze ce la faranno.

Siete forti e lo dimostrerete sul tatami.

Siamo con voi.

  Soresina (Cremona) Italia | +39 340 948 1947  |  asdcks@gmail.com